Premessa

Le presenti condizioni generali di fornitura si applicano integralmente ad ogni ordine salvo deroghe particolari scritte inviate da Energy Tecno al Cliente. Il conferimento dell'ordine comporta l'accettazione integrale delle presenti condizioni generali di vendita.

Resi e rientri per riparazione o sostituzione

Energy Tecno offre una garanzia standard prevista per legge.

I prodotti che contano su una rete di Assistenza Tecnica propria autorizzata, rimarranno soggetti, in tal caso, alle condizioni e procedimenti di garanzia stabiliti dagli stessi.

Come regola generale, la garanzia si intende di 24 mesi per i prodotti, con copertura unicamente relativa ai difetti di fabbrica del prodotto.

Energy Tecno non accetterà nessun invio che non sia stato previamente autorizzato tramite l’assegnazione di un numero di RMA (“Return Merchandise Authorization”) per il servizio di Postvendita. Il codice dovra' essere apposto, ben visibile, sull'imballaggio. E' importante che l'imballaggio delle apparecchiature venga effettuato con la massima cura, adottando tutte le precauzioni necessarie per evitare danneggiamenti durante il trasporto. Il prodotto dovra' essere completo di tutti gli accessori e gli imballaggi originali.

Una volta che il SAT (Servizio di Assistenza Tecnica) abbia comprovato il difetto del prodotto, si provvedera’ al rimborso del prodotto e/o alla sua sostituzione con un prodotto di pari valore. 

Nel caso in cui il prodotto presentato come difettoso non avesse realmente tale difetto, Energy Tecno notificherà al cliente il mancato rimborso stesso e si riserverà di addebitare i costi di gestione e diagnosi. Il prodotto resterà per 7 giorni nel SAT in attesa che il cliente confermi che desidera recuperare il prodotto previo pagamento dei trasporti corrispondenti, o che desidera abbandonarlo. Trascorso questo termine perderà il diritto a qualsiasi reclamo.

La garanzia si riterrà automaticamente invalidata nei seguenti casi:

1.Per la perdita o manipolazione di qualsiasi delle etichette di controllo del produttore e/o degli intermediari del canale di distribuzione.

2.Quando la causa dei danni o difetti sia dovuto all’utilizzo scorretto, la mancata applicazione delle istruzioni del manuale che lo accompagna, così come incidenti, utilizzo indebito, colpi, rotture, sinistri o difetti prodotti per cause non attribuibili alle condizioni normali di funzionamento.

3.Per riparazioni dovute a mancata manutenzione, revisione, pulizia o regolazione.

4.L’uso in ambienti non adeguati (polverosi, esposizione alla luce solare diretta, con vibrazioni, con temperature estreme [inferiori a 5°C e superiori a 40°C], umidità fuori dai limiti [inferiori al 10% e superiore al 95%] e prese di corrente senza protezione di messa a terra, né protezioni da sovratensione).

5.Per uso indebito del software installato o per l’utilizzo di un software illegale.

6.Per danni causati da virus o attacchi informatici.

7.Quando esiste un ciclo di vita inferiore al periodo di garanzia stabilito.

La richiesta di rientro per errato ordine o errata fornitura può essere inoltrata per chiedere la sostituzione con altre apparecchiature o per chiedere il reso ovvero il rimborso di quanto pagato. La richiesta di rientro per errato ordine o errata fornitura deve essere inoltrata entro e non oltre 14 giorni dalla ricezione della merce.Sarà consentita la restituzione a cui seguirà il riaccredito di quanto pagato (al netto delle spese di spedizione ed eventuali altri oneri previsti per il reso) solo se la richiesta sarà effettuata nei termini o in caso di recesso, ove previsto. Le spese di imballaggio, di spedizione e di assicurazione e ogni altro onere accessorio (sia per la spedizione che per la restituzione delle apparecchiature) saranno a carico del cliente, oltre, ovviamente, alle eventuali spese di riparazione, ove dovute.